Home » News » ULTRA’ FEYENOORD: SIULP, bene Alfano su rinforzi con Militari e disegno di legge su sicurezza città. Occorre sinergia e coesione Istituzioni e non polemiche

ULTRA’ FEYENOORD: SIULP, bene Alfano su rinforzi con Militari e disegno di legge su sicurezza città. Occorre sinergia e coesione Istituzioni e non polemiche

Esprimo plauso al Ministro Alfano per l’assegnazione di 500 unità in più per la vigilanza degli obiettivi sensibili a Roma, che contribuiranno ad aumentare la sicurezza liberando poliziotti e carabinieri da tali compiti recuperandoli per il controllo del territorio e la lotta alla criminalità, e per quella relativa all’intenzione del Ministro di predisporre una legge sulla sicurezza delle città e per il decoro urbano.

Lo afferma in una nota Felice ROMANO Segretario Generale del SIULP.

Da tempo sollecitavamo il Ministro ad intervenire con una nuova legge che regolamentasse lo svolgimento delle manifestazioni pubbliche, in modo da avere regole e strumenti chiari ed efficaci, per evitare il saccheggio dei centri storici delle nostre città. Oggi, continua Romano, i professionisti della violenza o le orde barbariche, come i tifosi del Feyenoord, non hanno alcuna remora a dare sfogo alla propria violenza attesa la certezza di totale impunità che l’attuale impianto normativo gli consente.

Ecco perché, conclude Romano, plaudiamo all’Iniziativa di Alfano anche perché, siamo certi, che nella stessa norma troveremo sicuramente la previsione di una sinergia tra le Istituzioni che sono chiamate a concorrere alla sicurezza pubblica, ma anche a quella urbana, in modo da evitare inutili e sterili polemiche, come quelle che si sono registrate in occasione degli scontri a Roma, che non aiutano nessuno se non i violenti e i delinquenti.

Lanci di agenzia

ULTRA’ FEYENOORD: SIULP, BENE ALFANO SU RINFORZI CON MILITARI E SICUREZZA CITTA’

Roma, 20 (AdnKronos) – “Esprimo plauso al ministro Alfano per l’assegnazione di 500 unità in più per la vigilanza degli obiettivi sensibili a Roma, che contribuiranno ad aumentare la sicurezza liberando poliziotti e carabinieri da tali compiti recuperandoli per il controllo del territorio e la lotta alla criminalità, e per quella relativa all’intenzione del ministro di predisporre una legge sulla sicurezza delle città e per il decoro urbano!. Lo afferma in una nota Felice Romano Segretario Generale del Siulp.
“Da tempo sollecitavamo il ministro ad intervenire con una nuova legge – continua il sindacalista – che regolamentasse lo svolgimento delle manifestazioni pubbliche, in modo da avere regole e strumenti chiari ed efficaci, per evitare il saccheggio dei centri storici delle nostre città. Oggi – continua Romano – i professionisti della violenza o le orde barbariche, come i tifosi del Feyenoord, non hanno alcuna remora a dare sfogo alla propria violenza attesa la certezza di totale impunità che l’attuale impianto normativo gli consente”.
“Ecco perché plaudiamo all’iniziativa di Alfano anche perché, siamo certi, che nella stessa norma troveremo sicuramente la previsione di una sinergia tra le istituzioni che sono chiamate a concorrere alla sicurezza pubblica, ma anche a quella urbana, in modo da evitare inutili e sterili polemiche, come quelle che si sono registrate in occasione degli scontri a Roma, che non aiutano nessuno se non i violenti e i delinquenti”, conclude Romano.

Tutte le offerte formative per gli iscritti Siulp