Home » News » Diritto di Polizia – Dalla funzione ai provvedimenti di Polizia

Diritto di Polizia – Dalla funzione ai provvedimenti di Polizia

Primo Dirigente della Polizia di Stato, con incarico di vice consigliere ministeriale in materie giuridiche e ordinamentali presso il Dipartimento della Pubblica Sicurezza. Specializzato con lode nelle Professioni Legali. Perfezionato in Scienze criminologiche, penalistiche e processual penalistiche, in Amministrazione Locale e in Diritto dell’Unione europea. Autore di numerose pubblicazioni.

Il presente lavoro nasce dall’esigenza di inquadrare il cd. diritto di polizia nell’ambito del diritto amministrativo, sia pure nel rispetto delle sue peculiarità ordinamentali e funzionali, muovendo da una disamina, in chiave innovativa, della funzione di polizia, nelle sue diverse declinazioni normativa, oggettuale, strutturale, funzionale e contenutistica; prosegue, poi, passando in rassegna gli ambiti d’intervento, i profili funzionai coordinamentali e, infine, le forme di estrinsecazione del diritto di polizia. Il nucleo centrale del lavoro è rappresentato da uno studio attento e meticoloso dell’attività provvedimentale ed attizia di polizia, con particolare riguardo ai provvedimenti di polizia previsti e disciplinati dal testo unico delle leggi di pubblica sicurezza del 1931, dal relativo regolamento di esecuzione e dalla normativa speciale di pubblica sicurezza.

Questa pubblicazione si indirizza pertanto ad una platea eterogenea di studiosi e professionisti quali funzionari di polizia, avvocati e magistrati impegnati sul tema.

Dike Giuridica Editrice

cod EAN 9788858204061

Tutte le offerte formative per gli iscritti Siulp

Lascia un commento