Home » Mobilità » Circolare revoca trasferimenti agenti e assistenti.

Circolare revoca trasferimenti agenti e assistenti.

Riportiamo il testo della circolare telegrafica N.333–D/9807 a firma del Il Direttore centrale per le Risorse Umane AIELLO.

Al fine di corrispondere in modo puntuale alle esigenze di servizio ed evitare ripercussioni negative sui futuri piani di distribuzione del personale, si rileva la necessità che i dipendenti appartenenti al ruolo degli assistenti ed agenti della Polizia di Stato, che hanno prodotto istanza di trasferimento, qualora dovessero perdere, per qualsiasi motivo, interesse ad ottenere il movimento richiesto, dovranno tempestivamente presentare le domande di rinuncia entro e non oltre il 10 maggio 2013 agli uffici e reparti di appartenenza, i quali, a loro volta, dovranno farle pervenire, con la massima sollecitudine e comunque entro cinque giorni dalla ricezione, al servizio sovrintendenti, assistenti ed agenti, significando che le istanze prodotte in data successiva, ovvero dopo che siano stati disposti i trasferimenti, non saranno oggetto di valutazione.

Il contenuto della presente, dovrà essere tempestivamente portato a conoscenza di tutto il personale del ruolo in questione anche se assente a qualsiasi titolo.

Le comunicazioni relative alle revoche presentate, dovranno essere inviate esclusivamente tramite il servizio di messaggistica certificata all’ indirizzo: mininterno.333D/servsovrassagenti.rm@cert.messaggistica e, solamente qualora non disponibile, al fax nr. 06/46575238.

Tutte le offerte formative per gli iscritti Siulp

Lascia un commento